L’itinerario ideale per chi desidera vivere un’esperienza concentrata e ricca, immergendosi nella cultura e nella natura del Friuli Venezia Giulia.

Il percorso perfetto per tutti i viaggiatori che cercano un assaggio intenso e gratificante della regione, per conoscerne l’essenza e il carattere.

Il viaggio adatto a tutti i bikepackers
che vogliono vivere un’avventura senza compromessi, godendosi la bellezza dei paesaggi e l’autenticità delle esperienze che li aspettano.

205 km

1750 m

single
track

3%

strade
bianche

54%

strade
secondarie

42%

piste
ciclabili

1%

altitudine massima

425 m

Villa ManinSan Daniele del Friuli

85 km – 920 D+

San Daniele del Friuli > Udine

80 km – 780 D+

Udine > Villa Manin

40 km – 50 D+

Ad accogliervi, l’incredibile bellezza di Villa Manin, il punto di partenza per questa avventura che si snoda attraverso le colline moreniche e San Daniele del Friuli, patria del prosciutto, eccellenza conosciuta in tutto il mondo.

Proseguendo, il percorso vi condurrà a Gemona, una gemma incastonata ai piedi delle Alpi, e a Buja, cittadina nota per essere il luogo di nascita di importanti protagonisti della scena ciclistica italiana.

Da lì scenderete verso Udine, capitale storica del Friuli, famosa per il suggestivo centro storico, le piazze pittoresche e gli stretti vicoli medievali.

Continuerete poi verso sud attraversando la pianura friulana costellata di campi coltivati e vigneti tipici, alla scoperta delle meraviglie nascoste del Parco delle Risorgive, un’area dove le acque sorgive creano un paesaggio di rara bellezza.

L’avventura si concluderà dove ha avuto inizio: Villa Manin.

La traccia .gpx? La invieremo agli iscritti qualche giorno prima della partenza.

NON PERDERE
LE ULTIME NOVITÀ!

FOLLOW US