il regolamento

If you need the rules in your language, please contact us: comunicazione@fvgbiketrail.com

FVG BIKE TRAIL (di seguito, “Evento”) è il primo evento ciclistico non agonistico organizzato in Friuli Venezia Giulia per far abbracciare cicloturismo, cultura, storia, enogastronomia e territorio lungo le strade secondarie e forestali della regione.

L’Evento è organizzato da It Takes Two S.r.l. società benefit (di seguito, “Organizzatore”), C.F. e P. IVA 03134250301, con sede in Udine, via Marco Volpe, 43 e l’edizione 2024, la prima in assoluto, si terrà a partire dal 19 settembre 2024.

L’Evento ha natura turistica e promozionale e non costituisce, né può essere inteso, come evento sportivo agonistico, non agonistico, professionistico, dilettantistico o amatoriale. L’Evento, pertanto, non ricade nel perimetro delle attività disciplinate dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano e/o da una Federazione, Disciplina Sportiva Associata o Ente di Promozione Sportiva affiliati al Comitato medesimo, né si riferisce alle attività di altre Istituzioni sportive riconosciute. I partecipanti, pertanto, sono liberi di perseguire propri personali obiettivi sportivi durante l’Evento, ma tale ultimo non ha come scopo premialità legate al risultato o la ricerca di performance. L’Evento non prevede un vincitore, perché i vincitori sono tutti i partecipanti ed il territorio percorso. Lo scopo dell’Evento è quello di far conoscere il territorio regionale, le sue peculiarità, le sue bellezze e la sua storia mediante un percorso che consenta, al passo di marcia desiderato, di apprezzare il Friuli Venezia Giulia. La scelta del mezzo – la bicicletta in tutte le sue declinazioni – è voluta ed è consapevole. L’attuale contesto consiglia ed impone scelte responsabili di sostenibilità. Le due ruote ed i pedali, in tal senso, sono le regine della mobilità green e della corretta abitudine ed attitudine in merito alla personale salute.

L’Evento è disciplinato dal seguente regolamento (di seguito, “Regolamento”), disponibile online al sito www.fvgbiketrail.com, da intendersi accettato con l’iscrizione del singolo partecipante all’Evento medesimo.

L’accettazione del Regolamento sarà poi ribadita in formato cartaceo o con altra modalità al momento della partenza dell’Evento.

Art. 1 – Iscrizione e certificato medico obbligatorio per tutti

Sono ammesse all’Evento tutte le persone che hanno compiuto il 18° anno di età al momento dell’iscrizione, senza alcuna distinzione di genere, nazionalità, orientamenti e professioni di fede. 

La quota di iscrizione è indicata nel sito dell’Evento e con l’iscrizione si intende definitivamente accettata, la stessa pertanto non sarà rimborsata in caso di rinuncia alla partecipazione o mancata partecipazione. Rientra nella detta quota, oltre all’iscrizione all’Evento, anche l’eventuale copertura assicurativa del caso fornita dall’Organizzatore con compagnia assicurativa. Tale copertura assicurativa, considerata la natura dell’Evento, non è da intendersi regolata ai sensi del DPCM del 3 novembre 2010.

Ferme restando le suindicate caratteristiche e finalità turistiche e promozionali dell’Evento, ogni iscritto deve essere in possesso di un certificato medico di idoneità alla pratica agonistica per il ciclismo in corso di validità per tutta la durata dell’Evento (non sono validi certificati per altre tipologie di sport quali a titolo puramente esemplificativo triathlon, duathlon, atletica leggera, ecc.) ai sensi della normativa applicabile emessi da Medico competente. Non potrà, in tal senso, esser ritenuto sufficiente ai fini del possesso di tale certificato la mera esibizione di un tesserino di tesseramento ad una Federazione o EPS o DSA. In caso di iscritti esteri, gli stessi dovranno essere in possesso di certificazione equipollente: certificato di idoneità alla partecipazione di gara ciclistiche agonistiche rilasciato anche da un medico del proprio paese di residenza. 

Ad ogni partecipante regolarmente iscritto verrà inviata una traccia del percorso in formato .gpx, ma non verrà consegnato alcun sistema fisico di tracciamento GPS per il puntuale monitoraggio della posizione. 

Art. 2 – Partenza e Percorso

La partenza dell’edizione 2024 dell’Evento è fissata per giovedì 19 settembre 2024 alle ore 08:30, mentre la chiusura della sessione di partenza è fissata alle ore 12:30 di sabato 21 settembre 2024. L’Organizzatore si riserva di scaglionare le partenze dei partecipanti in base al numero degli stessi ed alla presenza in contemporanea presso il punto di partenza, nonché di modificare il percorso nel caso in cui le circostanze lo consiglino.

Il percorso è unico ed è rimesso alla discrezionalità del singolo partecipante se portare a compimento lo stesso o se percorrerne solo una parte. 

Il percorso si svilupperà su tracciati di vario tipo, tra cui sentieri, strade bianche e strade asfaltate.

L’Organizzatore darà adeguata informativa agli iscritti circa le caratteristiche ed il tracciato dei suindicati percorsi. Tali ultimi, a discrezione dell’Organizzatore nell’ottica di buona fede e comune intento alla riuscita dell’Evento, potranno subire variazioni anche durante lo svolgimento dell’Evento medesimo. 

Art. 3 – Natura dell’Evento. Obblighi di condotta dei partecipanti

L’Evento costituisce l’occasione di conoscere un territorio e non può essere considerata una gara né è stato ideato come tale. È un viaggio su sentieri, strade bianche e strade asfaltate.

Il percorso sarà aperto al traffico e pertanto sarà obbligatorio per tutti i partecipanti di rispettare il Codice della Strada e delle regole di buona condotta ciclistica. 

Ciascun iscritto dichiara espressamente:

  • di ben aver compreso che il percorso non è segnalato né tracciato né recintato e che dunque percorre il medesimo a proprio rischio e pericolo a titolo di libera escursione personale;
  • d’esser consapevole che non è presente alcun servizio di assistenza sanitaria, alimentare e meccanica da parte dell’Organizzatore;
  • di sapere che non è previsto un servizio di attesa o recupero dei partecipanti, anche in caso di guasti tecnici al mezzo, né un obbligo di ricerca dei partecipanti in capo all’Organizzatore.

Tale ultimo è a disposizione durante l’Evento ai recapiti telefonici e/o mail forniti all’iscrizione o alla partenza. Lo stesso, ad ogni buon conto, non assume alcuna responsabilità salvo quelle strettamente previste ai sensi di legge, sull’assunto che l’Evento non sia una competizione turistica né che i partecipanti abbiano riposto o ripongano affidamento nell’Organizzatore se non per i meri aspetti organizzativi preventivi legati alla scelta del percorso, all’ideazione dell’iniziativa ed alla raccolta delle iscrizioni. L’Evento è in ultima istanza la semplice e nobile partecipazione spontanea ed indipendente di cicloturisti e cicloamatori in escursione libera e personale. Una volta partito, ciascun partecipante è responsabile di sé stesso. 

I partecipanti scelgono di iscriversi senza fini agonistici e dunque per discrezionale scelta e finalità turistiche prive di utilità patrimoniali o legate al risultato. Il partecipante, inoltre, si impegna a rispettare e mantenere puliti i luoghi attraversati ed a non gettare lungo il percorso i rifiuti prodotti bensì a gettarli negli appositi contenitori di raccolta. Il tracciato deve essere seguito per intero e senza tagli. È rimessa alla sua valutazione, ancorché consigliata, la dotazione di un personale kit per riparazioni e per forature, oltre che del seguente equipaggiamento minimo di sicurezza: casco omologato da indossare sempre, vestiario catarifrangente per l’eventuale andatura notturna, luci anteriore e posteriore, sistemi di emergenza, un telefono che consenta d’esser raggiungibile. Ferma restando la discrezionale volontà del singolo e l’assenza di responsabilità in capo all’Organizzatore, ai partecipanti è consigliata una buona preparazione fisica e resistenza agli sforzi prolungati.

In caso di violazione dei suddetti obblighi ed impegni da parte del partecipante, l’Organizzatore dovrà essere manlevato e tenuto indenne da qualunque responsabilità connessa a tale violazione, ivi incluse le ipotesi di evenienze accadute al partecipante o a terzi quali ad esempio infortuni, incidenti, furti, etc. 

Art. 4 – Condizioni meteo. Eventi di causa di forza maggiore

È rimessa ad ogni partecipante la partecipazione all’Evento rispetto allo specifico contesto di meteo. Fermo restando ciò, è espressamente accettato che – in presenza di avverse condizioni meteo o altre causa di forza maggiore – l’Organizzatore ha l’insindacabile diritto di annullare, sospendere, interrompere l’Evento.

Art. 5 – Annullamento o spostamento data della manifestazione

Nel caso in cui, per qualsivoglia ragione salvo le sole ipotesi di dolo o colpa grave dell’Organizzatore, l’Evento non dovesse svolgersi, considerati i costi già sostenuti dall’Organizzatore e la natura ludica dell’Evento la quota di iscrizione non potrà essere rimborsata. In detto caso l’iscritto avrà diritto, previo pagamento di un contributo di segreteria quantificato in Euro 15,00, a far valere la somma versata per l’iscrizione alla corrente edizione dell’Evento quale somma da imputarsi per l’iscrizione dell’edizione immediatamente successiva dell’Evento medesimo; a tal fine la richiesta di iscrizione all’edizione successiva ed il versamento del contributo di segreteria dovranno avvenire entro la data indicata dall’Organizzatore dopo l’annullamento dell’Evento.

Art. 6 – Dichiarazioni del partecipante

Con l’iscrizione all’Evento ciascun partecipante dichiara espressamente d’aver letto e compreso il presente Regolamento e di averlo approvato nel suo insieme e nello specifico di ogni clausola. 

Accetta e dichiara altresì espressamente: 

  • di aver compreso la natura meramente turistica e promozionale dell’Evento, senza classifiche, pur avendo inoltre ben compreso che l’Evento richiede adeguata preparazione fisica e capacità di resistenza;
  • d’aver quindi compreso il grado di preparazione fisica e capacità di resistenza richiesti e di essere preparato fisicamente ad affrontare molte ore in sella ad una bici in completa autosufficienza;
  • d’esser in ottimo stato di salute e che il certificato medico fornito è valido ai sensi di legge;
  • che non sono intervenute modifiche al proprio stato di salute rispetto alla data di emissione del suindicato certificato medico né che vi sono circostanza che possano determinare tali modifiche;
  • di non far ricorso a sostanze considerate illecite ai sensi della normativa applicabile in materia di doping, né a droghe o sostanze medicinali che possano alterare le prestazioni o comportare situazioni di danno o pericolo per sé o per altri;
  • dichiara di avere tutto il materiale necessario per prendere parte ad avventure quali questa e di percorrere in autonomia la traccia prevista;
  • di essere a conoscenza che, essendo parte del tracciato in fuoristrada, alcuni tratti possono essere accidentati e richiedono una buona tecnica di guida, ove occorre il partecipante supererà a proprio giudizio il tratto difficoltoso scendendo dalla bicicletta e procedendo a piedi;
  • di avere esperienza e di essere consapevole che il tracciato non è segnato, non è monitorato e non ci sono postazioni di sicurezza e/o personale di soccorso lungo il percorso; 
  • di essere consapevole della possibilità di incontrare avverse condizioni meteo e di essere in grado di orientarsi e pedalare in tali condizioni, nonché di essere consapevole che lungo il percorso possono accadere imprevisti quali frane, sole, vento, pioggia, grandine, fulmini, freddo, notte, buio, nebbia, neve, ghiaccio, smottamenti, incontri con animali incustoditi e/o selvatici, cadute, scontri accidentali con altri partecipanti o con persone di passaggio e/o con autoveicoli nei tratti di strada carrozzabile e dichiara pertanto di essere adeguatamente preparato ad affrontare situazioni di tal guisa.

Ciascun partecipante è responsabile del proprio comportamento durante l’Evento e si obbliga a manlevare e tenere indenne l’Organizzatore per ogni danno, pregiudizio, richiesta che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione all’Evento.

Ciascun partecipante accetta espressamente, con l’accettazione del Regolamento e l’iscrizione all’Evento, che durante lo svolgimento dello stesso e/o lungo il percorso potranno esser effettuate riprese video o fotografiche che potranno fisiologicamente riguardare il singolo partecipante. Tale ultimo esprime pieno e consapevole consenso in merito al fatto che l’Organizzatore, per proprie finalità di impresa, di comunicazione, di marketing, possa usare tali suoi dati personali, consistenti nella sua immagine ripresa video o fotograficamente, nonché farli usare a soggetti terzi partner dell’Evento.

ART. 7 – Sostituzioni o disdetta della partecipazione

Entro 30 giorni dalla data dell’evento è possibile chiedere la sostituzione di un partecipante solamente se in regola con il versamento della quota d’iscrizione. Il nuovo partecipante per sostituire il precedente dovrà contattare via mail l’organizzatore all’indirizzo comunicazione@fvgbiketrail.com e caricare i documenti richiesti (certificato medico agonistico). Per tale operazione verrà richiesto un contributo di segreteria di €15,00.

Qualora un iscritto fosse impossibilitato a partecipare all’Evento la quota di partecipazione non potrà essere rimborsata considerati i costi già sostenuti dall’Organizzatore.

ART. 8 – VARIAZIONI

L’Organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare variazioni al Regolamento. Il sito internet ufficiale dell’Evento dove è pubblicato questo regolamento è l’unico punto ufficiale d’informazione sulla manifestazione.

NON PERDERE
LE ULTIME NOVITÀ!

FOLLOW US